Quando uscirà l’iphone 15?

L’evento di presentazione dei nuovi iPhone 15 potrebbe avvenire il prossimo 12 settembre, rispettando la tradizione del martedì come giornata scelta da Apple per le sue conferenze di presentazione del prodotto. Questo almeno è quello che si può dare quasi per certo leggendo gli ultimi rumor che riguardano la prossima generazione di smartphone, che dovrebbe poi entrare in commercio a strettissimo giro a partire dal successivo 22 settembre.

E dato che manca ormai poco più di un mese alla data fatidica, è il momento di tirare una riga e riepilogare tutto ciò che si sa sui prossimi iPhone 15 – dalle caratteristiche tecniche al design per finire con i prezzi.

iPhone 15: usb e dynamic island per tutti

iphone 15 pro porta usb

Apple dovrebbe proseguire nel solco tracciato a partire dall’anno scorso, presentando due coppie di iPhone simmetrici da 6,1 e 6,7 pollici di diagonale di schermo: si tratta dei modelli standard e del Plus da una parte e del Pro con la variante Max che quest’anno potrebbe anche essere chiamata Ultra (in modo simile all’Apple Watch più evoluto tra gli ultimi presentati dall’azienda).

La novità principale sarà il cambio dell’ingresso per la ricarica e lo scambio dati da quello proprietario lighting all’usb type-c, naturalmente su tutti i modelli. Anche la dynamic island dovrebbe arrivare a bordo i tutti e quattro i dispositivi, pensionando in modo definitivo l’ormai vecchio notch visto per la prima volta a bordo di iPhone X. A livello hardware sarà presente il nuovo chip Apple A17 con processo produttivo a 3 nanometri per i modelli Pro, mentre sui modelli standard saranno presenti gli Apple A16 che hanno debuttato su iPhone 14 Pro e Pro Max del 2022. Le funzioni di always-on e la tecnologia ProMotion del display rimarranno prerogative dei Pro, così come l’aggiunta di una lente periscopica per l’ottica zoom. I materiali dovrebbero puntare su un frame in titanio e nuove colorazioni della scocca.

Aumento di prezzo per gli iPhone 15 Pro

Il nuovo presunto colore rosso scuro per gli iPhone 15

Non resta dunque che attendere i primi di settembre per gli inviti stampa ufficiali di Apple. La data del 12 settembre non è stata comunicata dalla casa di Cupertino ma resta quella più papabile, visto che di solito gli eventi sono organizzati di martedì consentendo a staff, media e operatori di viaggiare non di domenica. Ultimamente gli eventi sono caduti di mercoledì in caso di festività di lunedì – ma questo non è il caso del prossimo settembre.

Per quanto riguarda i prezzi, sembra che solo quelli dei due modelli Pro dovrebbero essere leggermente più alti rispetto a quelli (già salati) della generazione 2022. Oltre agli iPhone 15 l’evento dovrebbe servire infine a svelare anche i nuovi smartwatch Apple Watch 9 e il secondo Apple Watch Ultra, mentre non sono nulle le probabilità che Apple abbia in serbo novità anche in ambito AirPods.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *